Vai al contenuto

Avremo una casa nuova!!!

novembre 27, 2008

Ieri i miei coinquilini hanno firmato… avremo una casa nuova!!!
In realtà la casa la comprano loro, io non c’entro niente, però mi hanno promesso che mi affiteranno una stanza.
Non vedo l’ora… al momento viviamo in 3 in una casa piccolissima, ma piccola davvero, e dove non funziona nulla… 2 piastre elettriche su 4 non funzionano, non c’è un forno serio, se vogliamo usare la lavatrice dobbiamo lasciare accesa la luce in bagno altrimenti non va, i vestiti sono tutti ammucchiati in un armadio perché non c’è spazio, non abbiamo abbastanza piatti e bicchieri ma non li compriamo perché non sapremmo dove metterli…
Mi dispiacerà lasciare la zona in cui viviamo adesso, io adoro il mio quartiere, Ixelles… in teoria sarebbe un comune “posh”, ma noi abitiamo nella parte più popolare.
Uscendo di casa…
… se vado a sinistra arrivo in place Fernand Coq, una piazzetta carina con la boulangerie più buona del mondo, un caffé chic dove a volte facciamo il brunch (e ogni volta sconvolgiamo il personale, perché l’etichetta prevede che si sorseggi un caffé assaggiando mezzo biscottino e noi invece ordiniamo litri di caffè e succo d’arancia, montagne di croissant, cesti d’insalata con i crostini al formaggio di capra… tutte le volte la cameriera viene a prendere l’ordine senza penna, e tutte le volte a metà ordine ci interrompe, se ne va sconvolta, e dopo un po’ torna con penna e papiro!), un fornitissimo negozietto di frutta e verdura gestito da una famiglia armena con cui ormai ho fatto amicizia, e un minuscolo parchetto con le panchine dove quando c’è il sole mi metto a leggere un libro…
… se vado a destra mi trovo fra i profumi e i colori di Matongue, il quartiere africano, dove puoi mangiare il pollo con le arachidi e le banane fritte e in contemporanea assistere a una rissa…
… nell’arco di poche centinaia di metri c’è place Saint-Boniface con i suoi ristorantini (italiano, belga, thai…), place du Luxembourg con i pub e il mojito (e il barista con gli occhi blu!), place Flagey con il mercato la Domenica mattina e il laghetto con gli stagni, e Chaussée d’Ixelles, un’animatissima via che percorro ogni mattina per andare al lavoro…
… e in 20 minuti a piedi sono in centro!
Quindi, mi dispiacerà un bel po’ lasciare Ixelles, ma sarò felice di lasciare la casa, non se ne può più! Chissà come sarà la zona nuova…
Non ci trasferiamo nell’immediato comunque, ho ancora qualche mese per vivere il quartiere… e l’esperimento sociologico “In 3 in 40 metri quadrati”!
Ieri sera abbiamo stappato lo champagne per festeggiare, c’era anche Gilles, un ragazzo francese molto carino con cui sono uscita qualche volta, non è mai scattato nulla ma alla fine siamo diventati amici.
E’ rimasto a cena ed ho preparato, con 2 piastre e il forno finto:

  • toma piemontese con taralli e cugnà
  • tagliatelle all’uovo con cipolle rosse, pomodoro fresco e basilico
  • maialino al forno con le mele
  • sformatini di zucca
  • cheese-cake alla frutta

Abbiamo bevuto un rosso piemontese semplicemente spettacolare che avevo comprato qualche anno fa nelle Langhe, se il rosso è così chissà il Nebbiolo e il Barolo!
Ci siamo divertiti, eravamo euforici per la casa e abbiamo riso tutta la sera… per il maialino che ho portato in tavola presentandolo come “pig” (PLP: “Se lo mangi è pork, se ci prendi il tè è pig!”), per la “boucheterie”, per PLP che è ancora ingessato e che ha rischiato di far fuori anche la gamba sana inciampando nelle stampelle… e per un sacco di altre cavolate, a volte basta veramente poco!
Dopo cena ho trascinato Gilles a bere qualcosa in place du Luxembourg, e poi nanna!

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...