Skip to content

G

aprile 22, 2009

Mancava ancora il post su come è stato tornare a Bruxelles…
G mi è venuto a prendere Domenica all’aeroporto. L’ho subito individuato tra la folla, è alto e camminava verso di me con aria sicura e decisa… è stato bello rivederlo :-) Siamo andati a casa mia, ho sfatto la valigia, mi sono fatta una doccia e siamo andati da lui. Cena di pesce eccezionale in place Sainte-Catherine (non avevo idea che a Bruxelles si potesse mangiare il pesce così bene!), passeggiata in centro, risate e baci… è stata una serata bella bella.
Lunedì non sono andata al lavoro, ho passato la giornata fra medico e dermatologo per via dei simpatici pois. Sera a cena da G, ho preparato una carbonara di pancetta e zucchine, non l’aveva mai assaggiata e gli è piaciuta tanto!
Ieri rientro al lavoro, dopo il lavoro corso di francese, poi di nuovo a cena da G, stavolta ha cucinato lui, gli ho detto di non avere tanta fame e mi ha fatto trovare una caprese con la mozzarella di bufala, buona!!!
Abbiamo parlato tanto in questi giorni, sia di noi che della possibilità che io vada a lavorare a Houston per un po’… certo l’idea non lo rende felice, ma mi appoggia e crede che dovrei andare, e onestamente lo penso anch’io… Ma vorrei partire dopo l’Estate, perché vorrei dare il tempo a questa storia di crescere e vedere se e come evolve. Ogni giorno che passa lo conosco un po’ di più, anche se ancora ho tanto da scoprire… è dolce, a vederlo dall’esterno sembra una persona fredda e rigida ma a conoscerlo è tutto il contrario… e io sto bene con lui, anche se ho sempre paura di scombussolare il suo mondo tranquillo e ordinato con i miei modi irruenti e la mia vita incasinata!
… e vogliamo parlare del fatto che avevo portato a casa sua i vestiti che ho usato a Houston con l’idea di lavarli appena possibile (cioè mai), e ieri quando sono entrata ho trovato tutto lavato e steso? :-O

Annunci
5 commenti leave one →
  1. utente anonimo permalink
    aprile 22, 2009 4:24 pm

    stella sbaglio o ti stai sciogliendo??? :)) ankio ieri sera quando sono tornata e ho trovato tutti i piatti lavati :))) nn capita tante volte ma sono quei piccoli gesti che non tutti gli uomini fanno!! cmq sei proprio eccezionale te lo dico sinceramente, per il tuo modo di essere, di lavorare, di porti con le persone che incontri. G è fortunato e spero per te che sia proprio così speciale come te! bè dopo questa sviolinata ti auguro una buona serata byeeeeeeeee ;) -sally

  2. aprile 22, 2009 7:36 pm

    Commento da sfigata ma dal profondo del cuore: mamma mia che vita meravigliosa!

  3. aprile 23, 2009 8:29 am

    hai una vita intensa

  4. aprile 23, 2009 12:59 pm

    grazie a tutti per i commenti… intensa la mia vita è intensa, non c’è dubbio, ma a volte troppo, manca il tempo di fare un sacco di piccole cose (una cavolata, è un anno che devo fare l’abbonamento alla metro e rimando sempre, compro i biglietti volta volta e spendo il doppio)… e di riposarsi!!!

  5. utente anonimo permalink
    aprile 25, 2009 6:05 pm

    E io l avevo detto e io l avevo detto….. eheheheh Guru e’ sempre il guru…
    Ricordati che per il matrimo io dei avvisare un po prima devo avere il tempo di trovare un volo per Bruxelles !!!!! ;D Baci Patty

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: