Skip to content

Di amici e teatro

luglio 16, 2009

Sono un po’ stonatella anche oggi.
Ieri dopo il lavoro sono andata a correre (attacco di tosse in mezzo alla pista, la trasformazione in scaricatore di porto è quasi completa) e poi a bere qualcosa col mio amico Gilles. Ero in carenza di vitamine, così siamo andati a bere un mojito in St. Gery, poi Gilles si è ricordato di un bar nascosto che fa l’happy hour dalle 20 alle 23 e così abbiamo proseguito. Alla fine siamo andati a cena alle 23, quando sono arrivata a casa era tardi ma KOK e PLP erano ancora svegli e ci siamo messi a chiacchierare, e stamattina ho sonno!
Mi ha fatto piacere vedere Gilles, non riusciamo quasi mai ad incrociarci ed è stato bello riuscire finalmente a parlare un po’.
KOK mi ha deliziato con i racconti delle commedie casalinghe che interpretava da piccolo con cugini ed amici. Pare che ce ne fosse una in cui interpretava un investigatore, e che questa si chiudesse con lui che finalmente incastra l’assassino (il giardiniere) e in un crescendo di pathos gli chiede “Ma allora, dimmi! Perché l’hai ucciso??” e l’assassino che si decide finalmente a confessare (nel peggior accento da campagna toscana)… “Perché… perché… perché mi restava antepatio!!!” :-D

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: