Skip to content

Upside Down… and not only

maggio 5, 2010

Man mano che aumenta la mia abilità nel raggiungere il punto più alto dei tessuti, librarmi nell’aria e dar vita a leggiadre figure aeree, aumentano di pari passo le figure di merda.

Ieri volevo:

  1. Formare un nodo alto che unisse i 2 tessuti
  2. Separarli al di sopra del nodo
  3. Passare le mie gambe nel varco creatosi, tenendomi con le mani, e poi lasciarmi andare, in modo da trovarmi sospesa nell’aria, sostenuta solo dal nodo, a pancia in giù
  4. Afferrare con entrambe le mani uno dei 2 tessuti ed usarlo come perno per girarmi a pancia in su, e poi lasciarmi andare, in modo da trovarmi sospesa nell’aria, sostenuta solo dal nodo, a pancia in su
  5. Afferrare un tessuto con la mano sinistra ed uno con la mano destra e tirarmi su, in modo da trovarmi sospesa nell’aria, graziosamente seduta sul nodo.

Di fatto ho:

  1. Formato un nodo alto che unisse i 2 tessuti
  2. Separato i tessuti al di sopra del nodo
  3. Passato le mie gambe nel varco creatosi, tenendomi con le mani, per poi lasciarmi andare, trovandomi così sospesa nell’aria, sostenuta solo dal nodo, a pancia in giù
  4. Agganciato non so bene come la parte di tessuto rimasta al di sotto del nodo, trascinandola con me
  5. Afferrato con entrambe le mani uno dei 2 tessuti, usandolo come perno per girarmi a pancia in su, trascinando con me la parte di tessuto non prevista che ha pensato bene di avvolgermisi intorno ricoprendomi completamente, testa compresa
  6. Iniziato a dibattermi, col tessuto in testa, stile fantasma goffo ed anche un po’ ubriaco.

Vorrei aggiungere solo che ieri era la serata porte aperte e che, mentre io mi dibattevo nella mia nuvoletta arancione (il tessuto era arancione), all’orecchio giungevano suoni ovattati che assomigliavano tanto a risate…

5 commenti leave one →
  1. utente anonimo permalink
    maggio 5, 2010 9:16 am

    urca:devi trovare un cameraman, però! pretendo gli allenamenti filmati!

  2. utente anonimo permalink
    maggio 6, 2010 8:38 am

    eh eh! si se posti i filmati avrai sicuramente un grande successo di pubblico!!a questo punto voglio ancora di più che tu faccia un saggio….sono disposta a venire apposta a bruxelles! :-)silvia

  3. maggio 7, 2010 8:57 am

    care mie, la lezione a porte aperte una volta a semestre c'è, e l'avete mancata… sarà per la prossima!

  4. utente anonimo permalink
    maggio 8, 2010 9:17 am

    urca:però tu non c'avevi mica avvisato di questa lezione a porte aperte! così non vale!e per quella del prossimo semestre io so già per certo di non poter essere presente… causa impegni familiari… (a buon intenditor…)

  5. maggio 10, 2010 9:58 am

    urcaaaaa… che bello!!!!! :-)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: