Skip to content

Un’idea per i regali di Natale

dicembre 5, 2012

Lo so che in giro ce ne sono tantissime. Ma a me è piaciuta questa. Il Centro Astalli sta a Roma, è gestito dai Gesuiti e si occupa di restituire ai rifugiati la speranza di una nuova vita.

Io ho letto da poco il libro “Terre senza promesse”, che raccoglie storie di rifugiati arrivati in Italia, e già questo libro secondo me è un gran bel regalo, dato che non si regala solo una lettura ma anche una finestra su un mondo di cui si sa veramente poco.

E dopo averlo letto sorge ovviamente spontanea la domanda “Io cosa posso fare?”. E la risposta si trova sul sito del Centro Astalli. Che dà la possibilità di regalare a un rifugiato una qualunque delle cose che possono aiutarlo a ricostruirsi una nuova vita. Che si tratti di un pasto, un paio di occhiali da vista, una tessera dell’autobus, un tutore. Tutte cose ovvie per noi, molto meno ovvie per loro.

Il dubbio “Ma se regalo a qualcuno dei miei amici una patente per un rifugiato anziché una bella sciarpa colorata sarà felice o ci rimarrà malissimo?” (perché non è che posso imporre a tutti le mie scelte) io l’ho sciolto in questo modo: ho inserito nella mia lista di desideri un regalo a un rifugiato. Almeno sono sicura che nessuno ci resterà male! Un’altra idea carina secondo me potrebbe essere regalare il libro insieme alla donazione.

Le proposte partono da 5 euro, quindi ce n’è veramente per tutte le tasche.

Manca solo il link. Eccolo qua!

http://www.centroastalli.it/index.php?id=526

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: