Skip to content

Piccole rintronate crescono

dicembre 13, 2013

In questi giorni il mio amico Luigi è ospite a casa nostra.
Al contrario di me e Bram che siamo fondamentalmente due suini, il mio amico Luigi è una persona molto pulita e ordinata.
Da circa una settimana ogni volta che andavo al supermercato gli chiedevo se servisse qualcosa.
E ieri finalmente è arrivata la risposta che aspettavo con trepidazione! E cioè: “Mi compri i prodotti per pulire il bagno?”.
EVVAI!
Solo che il mio amico Luigi non è rimasto così vago, ma ha specificato che per il nostro lurido graziuoso bagno era d’uopo comprare un oggetto misterioso dal nome “panno in microfibra multiuso”.
Trotterellando mi sono dunque avviata verso il supermercato. Ho preso un cestino e ci ho messo dentro peperoni, mele e banane. Poi mi sono diretta verso quell’universo sconosciuto che è il Corridoio dei Prodotti per Pulire.
E il Mondo degli Strofinacci e delle Spugne si è aperto davanti ai miei occhi, in tutto il suo splendore. E mi ha abbagliato! C’erano centinaia di cose diverse, quali cavolo erano i panni in microfibra multiuso??
Ho passato circa un quarto d’ora a giostrarmi fra francese e olandese e alla fine credo di averli individuati. Per buona creanza ne ho comprati uno stonfo, non vogliamo mica che Luigi rimanga senza proprio a metà pulizia del water? E li ho buttati nel cestino.
Poi sono andata a cercare l’avocado. Trovo la cassetta, li studio tutti per trovare quelli maturi al punto giusto, li scelgo e torno verso il mio cestino.
Solo che il mio cestino è sparito! Ci sono tre cestini e uno è pieno di prodotti dietetici, non è il mio, uno di bistecche, non può essere il mio, e uno pieno di stracci, non può certo essere il mio!
Torno indietro, mi guardo un po’ intorno ma del mio cestino non c’è traccia. Allora torno verso i tre cestini, li osservo meglio e mi accorgo che sotto agli stracci ci sono peperoni, mele e banane. Quindi è quello il mio! Ma…
Giuro che il mio pensiero è stato: “Ma chi mi ha buttato nel cestino degli strofinacci?!?!”…

3 commenti leave one →
  1. ava permalink
    dicembre 14, 2013 2:17 pm

    Ma…ma… stando in Belgio da 4 anni hai acquisito anche tu le usanze del nord Europa di non pulizia? Mi stupisco di te!

  2. dicembre 16, 2013 9:48 am

    ma io sono sempre stata un suino. non ti ricordi il mucchio di biancheria sporca che avevo nascosto sotto una poltrona quando ero piccola perché mi faceva fatica portarla in bagno?? ;-)

  3. sally permalink
    dicembre 18, 2013 1:11 pm

    ahahah scolta ma il tuo amico luigi è benvenuto come ospite anche a casa mia eh! ;)
    sally

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: