Skip to content

We di musica e cenci e cinema e fiorellini!

febbraio 24, 2014

Allora, quindi, il weekend è arrivato e se ne è andato ed è stato troppo carino!

E’ iniziato Venerdì con una bevuta con Vero (e per me anche un piatto di ravioli ai funghi) all’AB. Poi Vero è rientrata e Bram mi ha raggiunto per il concerto di Balthazar, carino ma un po’ noioso (e d’altronde provengono dalla Fiamminchia del West). Bevute di rito al Bonnefoi partite bene e finite male e conseguente nanna non troppo tardi, non erano le 5 insomma!

Il Sabato è stato dedicato ai cenci. Ho messo su un team di schiavi collaboratori e ne abbiamo prodotto una quantità incommensurabile. Abbiamo iniziato io e Vero, poi Vero è fuggita se ne è andata ma altri sono arrivati e verso le 19 io stavo stendendo l’impasto, Selena che era passata a portarmi dei mandarini lo ritagliava, Flanzo che aveva avuto la cattiva idea di venire con lei faceva la spola fra tavolo e fornelli con vassoi di cenci pronti per la padella, PLP che era passato per vedere come stava Gigi friggeva a tutto andare e Gigi con la febbre a 39 spargeva zucchero a velo come se non ci fosse un domani… NESSUNA PIETA’! :-D
Finito di friggere sono andata al cinema con Bram, abbiamo visto “Dallas Buyers Club”, trsite ma bello!

Domenica si sono verificati due eventi eccezionali: 1) c’era il sole, e 2) io e Bram ci siamo alzati presto e siamo andati a fare un giro!
Siamo andati al Nationale Plantentuin, e cioè il Giardino Botanico Nazionale, che si trova a Meise, in Fiamminchia. Ed è stato troppo carino!
Io mi aspettavo un orticello, e invece è un parco enorme con vasti prati, fiori all’aperto e serre, un lago e un castello, la “terrazza d’Inverno” e persino gli alveari e il negozietto che vende il miele!
Siamo partiti con il percorso d’Inverno, che ci ha preso 3 ore buone. Seguendo l’itinerario abbiamo scoperto con stupore che l’Inverno non è una stagione morta, affatto, ma che un sacco di piante fioriscono o hanno germogli proprio in questa stagione. Abbiamo visto elleboro di tutti i colori, rododendri in fiore, profumatissime camelie, appetitoso rosmarino con i fiorellini viola, tappeti di ciclamini, di primule, di crochi e di narcisi, campanule, erica, e poi tantissimi altri fiori che profumavano un sacco ma di cui non mi ricordo il nome! Mi ricordo solo che una pianta si chiamava “Winter Beauty” e un’altra “Winter Snowball”. E non c’erano solo fiori, c’erano anche piante dalle forme e consistenze (proprio, consistenze) più strane! Metto un po’ di foto va’.
Di seguito un po’ di fiorellini, un’ape al lavoro per fare il miele (poteva un orso non fotografarla?), il suddetto orso che si gode il tiepido sole invernale (continuava a venirmi in mente “Gemmea l’aria…”), ancora fiori e gemme e anche degli strani bocciuoli felpati, l’interno di una serra, un rododendro mega-fiorito e dei crochi e un’oca che non voleva farsi fotografare (notare l’espressione incazzata). Se cliccate sulle foto si ingrandiscono!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Siamo anche entrati, attirati dal segno del coltello e della forchetta, nel giardino delle erbe aromatiche. Quasi niente era fiorito, ma per entrare bisognava aprire un cancello e poi richiuderlo per vietare l’accesso ai conigli e noi volevamo quasi lasciarlo aperto così i conigli venivano e ci potevamo giocare!
Visto che nel giardino delle erbe aromatiche non c’era niente da mangiare ci siamo diretti verso la terrazza d’Inverno per una pausa. Abbiamo ordinato una birra e un hot-dog e ci hanno consegnato un vassoio con le birre e con un walkie-talkie che avrebbero suonato non appena gli hot-dog fossero stati pronti. Oh croce (finché non suonava) e delizia (quando ha suonato) di ogni Piccina!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

E di nuovo giù per i prati, alla scoperta di nuovi fiori…

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

… e nelle serre, questi ovviamente non sono fiori di stagione:

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Siamo rimasti fino alle 17 ed è stata una giornata così bella che Bram si vuole comprare il pass annuale!

Rientrati su Bruxelles non avevamo voglia di tornare a casa e allora siamo andati prima al cinema a vedere “The Broken Circle Breakdown” dopo il quale ci volevamo suicidare (bello eh, ma di un triste…) e poi a mangiare a Les Brassins. Il mio tentativo di rimanere leggera ordinando un’insalata è miseramente sfumato quando mi sono vista arrivare due foglie di lattuga condite con una crema bianca talmente insapore che siamo arrivati alla conclusione fosse panna, il tutto sormontato da tantissimo salmone affumicato (senza crostini né pane) e per finire in bellezza una fetta di pan carrè con sopra un bigongio di formaggio di capra (che ovviamente aveva ammollato il pane). Poi dici cultura culinaria diversa, no, no, cultura culinaria dim**rda! ;-)

4 commenti leave one →
  1. ava permalink
    febbraio 24, 2014 5:15 pm

    Dunque, io ho riconosciuto i fiori gialli della forstizia, i fiori rosa sembrano di un pesco, e poi non so se è una camelia, e l’ultimo fiore così bello cos’è? Ma era un giardino all’aperto? Qui cominciano adesso a fiorire gli alberi da frutto. Però ci sono i narcisi, i ciclamini, le primule e gli anemoni selvatici.

  2. febbraio 25, 2014 10:00 am

    in parte all’aperto in parte serre (le ultime 3 foto serre). il fiore rosso non so come si chiami. se vieni a trovarmi ti ci porto! :-)

  3. marzo 18, 2014 3:29 pm

    Ma che meraviglia,c’é anche il castello!Farei fare un abbonamento anche a Lore guarda!

  4. marzo 18, 2014 3:38 pm

    scusa venite con noi, con l’abbonamento di bram possono entrare 3 persone gratis ogni volta che va!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: