Skip to content

Riassunto veloce prima di rimanere indietro di nuovo!

marzo 20, 2014

Allora, Giovedì sono uscita con Veronica e Valeria, abbiamo bevuto qualcosa e poi Valeria è andata a casa e io e Vero ci siamo andate a mangiare una pita a Le Perroquet.

Venerdì cena con i Flanzi all’Imagin’air Art Cafè, che è un posto molto carino e buono ma dal servizio LENTO e quindi bisogna andarci solo se si ha un sacco di tempo… e io Venerdì ne avevo. Poi cinema con Bram, non ero mai stata alla Cinematek, che bella che è! Devo tornarci per guardare ben bene tutti gli apparecchi sulla storia del cinema. Abbiamo visto “The Music Lovers”, un film troppo assurdo sulla vita di Tchaikovsky. Era surreale ma ci è piaciuto! Il giorno dopo sono andata su Wikipedia per capire quanto di vero e quanto di inventato ci fosse nel film e ho scoperto che era tutto vero, Tchaikovsky ha davvero avuto quella folle vita lì!
http://www.offscreen.be/fr/offscreen-film-festival-2014/ken-russell/music-lovers

Sabato giretti vari e la sera di nuovo cinema di nuovo con Bram. Stavolta abbiamo visto “Night on the Galactic Railroad”, film di animazione giapponese che NON ci è piaciuto. Surreale anche questo, ma tanto, era tutto in giapponese ma i personaggi principali si chiamavano Giovanni e Campanella, ed erano disegnati come gatti perché a quanto pare il disegnatore non sa disegnare le persone (neanche i gatti, dice Bram). E con la rassegna Off Screen abbiamo dato! Dopo il film cenetta veloce all’Ombra perché io avevo bisogno di sentirmi “a casa” e l’Ombra è un ristorante italiano che più italiano non si può. Nanna presto perché volevamo alzarci presto il giorno dopo!
http://www.offscreen.be/fr/offscreen-film-festival-2014/gisaburo-sugii/night-galactic-railroad

Domenica sveglia non tanto tardi e giretto a Saint Gilles, mercato e pescivendolo. Nel pomeriggio volevamo andare al parco per goderci il sole, si va di qua, no, si va di là… alla fine siamo andati a Mont des Arts a respirare lo smog, tristezza!!! La sera sono venuti a cena i Flanzi, il pesce abbiamo mangiato e il vino ha scorso, ed ecco il menù:

  • schiacciatina croccante al rosmarino, detta anche aspettaunpo’
  • il mio primo sushi, completamente inventato, di salmone e avocado
  • involtini di sogliola ripieni di carciofi
  • spaghetti con gamberi marinati all’arancia
  • 3 pesci:
  1. orata alla thailandese
  2. trota salmonata al cartoccio con verdure speziate
  3. salmone in crema di latte di cocco e carote (ha vinto questo, decisamente)
  • e un’insalata
  • per dolce, baklaba al pistacchio
  • e con il dolce, passito di Pantelleria

Come andò la cena?
A livello di organizzazione: una mezza tragedia come sempre, gli ospiti sono arrivati che stavo ancora cucinando e sono stati tosto messi all’opera, Selena lavava spinaci mentre Flanzo sgranava piselli!
A livello di cibo: non male, ma avrebbe potuto venir fuori mooolto meglio: nella fretta cossi troppo i gamberoni, che conseguentemente risultarono duri, e l’orata, che risultò perciò stoppona. La baklava era buona però, Güllüoğlu non delude mai!
A livello di serata: io mi sono divertita tanto tanto! Però non so quanto sia stato divertimento vero e quanto indotto dal passito. Bisognerebbe chiedere agli altri!
Aneddoti post-passito:
1) sono riuscita a chiudermi un dito nello spremiagrumi lavato mentre lo rimontavo e a farmi un taglio sottopelle
2) tolto dalla lavastoviglie il gancio, lavato pure esso, della macchina per fare il pane (KA), anziché buttarlo nella ciotola in cui tengo i ganci mi sono messa alacremente a cercare di agganciarlo alla macchina, con risultati peraltro nulli ed arrendendomi solo quando, dopo un buon quarto d’ora che aggeggiavo, Bram mi ha detto “Ma vuoi fare il pane adesso?” (erano le 2)
3) mollato il gancio ho deciso di svuotare la lavatrice, che era piena di camicie di Bram arrotolate in un gomitolo unico che io ho cercato di districare tirando, col risultato finale di cadere all’indietro a gambe all’aria

Lunedì al lavoro non sono stata eccessivamente produttiva. La sera sono stata a casa con Bram e abbiamo mangiato la pizza e guardato “Lemon Tree” che volevo vedere da una vita.

Martedì tessuti e poi cena pinguina, ecco l’elenco delle torte aggiornato:
– torta della nonna (KOK)
– torta creola ai limoni verdi (Vero)
– profiterol con bignolini ripieni di crema e cioccolato fondente (PLP)
– cheesecake all’ananas (Torsten)
– crostata con frolla friabile, crema Chantilly e fragole, mirtilli, lamponi e banane (Gigi)

Mercoledì, che era ieri, mi sono vista con KOK e PLP, ho mangiato un pollo con le verdure ma senza riso che ha mandato nel panico tutto il ristorante thai (non si potevano capacitare che davvero non volessi la ciotolina di riso, alla fine l’hanno rifilata a KOK che aveva ordinato una zuppa!) e sono andata a nanna PRESTO :-)

Voilà, oggi stranamente c’è il sole anche qui nel Nord Europa, adesso esco e vado a fare un giro!

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: