Skip to content

Di maratone culinarie e Orsi in letargo

giugno 16, 2014

Oddio ma non ho scritto niente la scorsa settimana! Vediamo…

Martedì PLP è venuto a cena da me.

Mercoledì io e Bram siamo andati a cena in Vallonia, dalla mamma del suo amico Alex (che poi è anche la mamma di Stéphanie, la ragazza che era con noi a Venezia) che ci voleva conoscere (cioè voleva conoscere Bram). Ironia della sorte Alex si è ammalato e quindi a cena eravamo solo io e Bram, Cédric e Stéphanie e ovviamente la mamma col compagno. Si è fatto un bbq (buono!). Venendo via la mamma di Alex ha detto a Bram, indicando me “You got a very independent and difficult young lady here!”, il che mi ha colpito perché la diagnosi è perfettamente esatta, ma come cavolo ha fatto ad accorgersene?? ;-)

Poi, Giovedì sono andata a cena da quei pinguini, c’erano anche Mariano e Daniele e abbiamo mangiato in terrazza, gran bella serata.

E Venerdì è iniziata la mia maratona culinaria.

Allora, la storia è questa: vi ricordate che a Venezia eravamo stati a mangiare in un ristorante chic e che non ci aveva convinto? Ecco, l’idea era di riprodurre in maniera scherzosa una cena del genere, e cioè porzioni minuscolerrime. Solo che al ristorante abbiamo avuto porzioni minuscolerrime di 4 o 5 cose e ci siamo alzati con la fame, io invece ho preparato porzioni minuscolerrime di 23 cose (+ 3 to go)!

Quindi mi capirete bene se vi dico che ho passato il weekend in cucina e che stamattina cercavo su gugol “creme per mani per cuochi”. L’unica botta di vita l’ho avuta Venerdì sera quando sono andata a mangiare un hamburger ENORME con Francesco e Serena. Ah, e Domenica mattina Orso avrebbe dovuto procurarmi del pesce, ma di fatto quando la sua sveglia ha iniziato a suonare lui ci è saltato sopra senza svegliarsi, l’ha spenta e si è rimesso a russare. E quindi a comprare il pesce ci sono andata io!

Bando alle ciance, ecco il menù! Abbiamo bevuto un Hugo con l’aperitivo, un prosecco con l’antipasto, un bianco siciliano con i piatti principali e un vino da dessert tetesco di cermania con i dolci. Ah, eravamo io, Bram, Cédric e Stéphanie!

L’aperitivo 1:

  • quadratini di focaccia

L’aperitivo 2:

  • salvia in pastella
  • straccetti di mozzarella di bufala

Il pre-antipasto:

  • biscotti di brisée con pomodorini, cipolle caramellate e formaggio di capra
  • cestini di brick con melanzane, peperoni e ricotta di bufala
  • insalata di patate dolci e fichi

L’antipasto:

  • patè di carciofi su…
  • … pan brioche tostato
  • polpo
  • tartare di tonno rosso

I primi:

  • spaghetti alle vongole
  • linguine con asparagi e gamberi marinati all’arancia

Il pane…

  • panini all’olio

… e il companatico:

  • salmone in crema di latte di cocco e carote
  • insalata molto molto mista
  • sformatini di finocchio con olio piccante e fettina di finocchio fritto

Intermezzo:

  • sorbetto al limone

I pre-dolci:

  • macedonia di mango e papaya con una punta di yogurt
  • crema di latte al rosmarino
  • gelato alla nocciola

I dolci:

  • tiramisù
  • tiramisù ai lamponi
  • tartellette con crema pasticcera e frutti di bosco

Il cestino della colazione:

  • muffins ricotta e fragole
  • crostatine al cioccolato
  • torta di ciliegie

Tutto fatto in casa tranne la pasta brick. Incredibilmente sono riuscita a limitarmi con le quantità e abbiamo finito tutto!

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: