Skip to content

Prima e dopo

settembre 12, 2014

A scrivere dei Balcani mi ci vorrà un bel po’ visto che è stata una vacanza abbastanza incredibile, allora intanto scrivo del prima e del dopo che è più semplice.

Il prima

Venerdì 22 Agosto sono partita da Bruxelles, destinazione Pisa.
Viaggio della speranza: autobus per l’aeroporto di Bruxelles in ritardo con conseguente ansia di perdere l’aereo da Bruxelles; volo Bruxelles-Roma in ritardo con conseguente ansia di perdere il Roma-Pisa; volo Roma-Pisa in mega ritardo!
In tutto questo: ma con tutti ‘sti ritardi, non poteva esserci un poco di ritardo anche al ritorno così magari non lo perdevo? Vabbè vabbè, è stata un’avventura!
A prendermi sono venuti i fidati PLP, Vero e la neo-mamma Ila (senza pupa)!

Sabato 23 sono stata a casetta, un po’ con la mia famiglia e un po’ a giocare con Sofia e Martina, e poi io e Vero ci siamo piazzate tipo matrone al Celide e siamo state lì una cosa tipo 6 ore con i nostri amici che di tanto in tanto venivano a renderci omaggio: prima è venuta Ila con la pupa, poi Gigi e Fede, poi siamo state un po’ da sole, poi è arrivato PLP e infine siamo andati tutti insieme a cena a Rio Vorno. Abbiamo mangiato bene e dopo cena siamo andati a fare un giretto in città, c’era la notte bianca ma ci siamo arrivati così tardi che era quasi finita. E che dovevamo fare? Ci siamo consolati con una crêpe alla Nutella! :-)
Già, dimenticavo, quando arrivo in Italia dal Belgio i primi giorni mi succede questa cosa, che mi esalto davanti a tutti i prodotti frescherrimi che in Belgio non trovo e sconovo. OK OK, la crêpe alla Nutella forse la trovavo anche in Belgio… forse! ;-)

Domenica 24. Pranzo a casa e subito dopo giretto in città con Vero e PLP. Sono giorni un po’ tristi questi, la mamma di PLP sta male e lui è in Italia e passa le giornate in ospedale per starle vicino. Noi facciamo il tifo per lei e cerchiamo di star loro vicini come possiamo, ma da lontano è difficile…
Dunque dopo il giretto sono passata da Valù per misurare le valigie e poi io e Vero abbiamo aspettato che PLP uscisse dall’ospedale e l’abbiamo portato a cena da Gatta Ci Cova. Bella serata e pappa buona!

Lunedì 25 Agosto – Giovedì 4 Settembre: Albania, Kossovo, Macedonia e di nuovo Albania con Valù, Stefano e Nadia! Di questo scriverò più avanti!

Il dopo

Siamo rientrati il 4 Settembre. Ci è venuto a prendere Gigi e credo proprio che la prima cosa che tutti abbiamo fatto sia stata una bella doccia, seguita da una lavatrice! La sera la sera… la sera io e Vero abbiamo portato PLP a Pisa (la sua mamma nel frattempo era stata spostata da Lucca a Pisa) e poi siamo andate a cena Da’r Gallo, mangiato molto bene e Vero secondo me ha rimorchiato il gestore!

Venerdì 5 Settembre: se mi ricordo bene ho pranzato a casa, poi io e Vero abbiamo portato PLP a Pisa e poco altro mi sa.

Sabato 6 Settembre: sveglia presto e con mamma a fare la spesa al mercato contadino, poi in città per un po’ di shopping, evviva! Il pomeriggio l’ho passato a cucinare e la sera sono andata a bere qualcosa all’Ottavo Nano con Vero, Chiara, Luisa, KOK, PLP, Gigi e Doriano. Serata bella ma io avevo una botta assurda e non so perché!

Domenica 7 Settembre: mi sa che sono stata tutto il giorno in casa? Mi sono alzata presto (prestino via) per cucinare perché sarebbero venuti gli zii a pranzo. Ecco il menù che abbiamo messo insieme io e la mia mamma:

  • bruschette
  • biscottini salati con cipolla caramellata e pomodorini arrostiti (io)
  • insalata di patate dolci e fichi (io)
  • pasta al forno al ragù (mamma)
  • pasta al forno con besciamella e verdure (cipollotti, zucchine, bietola e broccoli) (io)
  • vitello tonnato (mamma)
  • brasato (mamma)
  • insalata mista
  • polpettine (polpettone a dire il vero) di melanzane con cuore di pecorino fondente (io)
  • caponata di melanzane (zia)
  • crostata con crema pasticcera e frutta mista (io)
  • crostata con panna montata e fragoline di bosco (papà, ma l’ha comprata!)

Pomeriggio giretto a Castiglioncello con mamma e papà (per la precisione: papà voleva tagliarsi i capelli e il suo barbiere è a Castiglioncello, allora ha guidato fin lì, io e mamma siamo scese in paese a piedi e quando ha finito ci ha raccattato!) e la sera io, Claudio e Ale (che sono i miei fratelli!) abbiamo invaso casa di Roberto (che è l’altro fratello) e siamo stati fino a tardi a giocare con Sofia!

Lunedì 8 Settembre, ovvero, una serie di sfortunate coincidenze. Volevo farmi bella perché la sera avrei rivisto Bram dopo quasi 3 settimane. Mi sono dunque recata in profumeria e ho comprato le strisce per farmi la ceretta. Ma, ohibò, i miei peli più resistenti della cera si rivelarono, e la bella pensata di disfarmi di quelli residui con le pinzette andò in fumo non appena mi resi conto che quelli residui erano circa il 99%. Aggiungiamoci poi dei giochi con Sofia e l’imprevista (ma gradita) visita di un compagno di classe del liceo e si comprenderà facilmente come mai all’ora di pranzo, dalla mattina, avessi fatto sì e no un quarto di polpaccio. Alla fine sono andata di lametta e via, rischiando l’effetto barba di due giorni (che al momento peraltro ho, tranne che sul suddetto quarto) pensando che almeno per mezza giornata la gamba liscia sarebbe rimasta. Tanto Bram l’avrei visto la sera stessa. Se non avessi perso l’aereo…

Il rientro

Sui giorni successivi poco da dichiarare. Martedì 9 l’ho passato in coma al lavoro e la sera mi sono addormentata sul divano (con le lenti a contatto); Mercoledì 10 mi sono (finalmente) comprata uno smartphone e la sera ho guardato insieme a Bram un paio di episodi di “Noel Fielding’s Luxury Comedy” (surreale); e ieri sera è venuto KOK a cena, ecco il menù!

  • mini hamburgers (tanto per iniziare leggeri)
  • linguine con zucchine e stracco pancino, come lo chiamavamo da piccoli
  • bolzano apple cake con crema
2 commenti leave one →
  1. settembre 12, 2014 2:58 pm

    Quando ho letto Castiglioncello mi è preso un coccolone… io sono proprio lì vicina (o meglio, ero, visto che ora abito nel Bucolico Paesello!)!

  2. settembre 13, 2014 3:02 pm

    apina ma noi secondo me bazzichiamo zone vicine infatti… io sono di lucca e sono stata vari anni con un ragazzo di ponsacco!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: