Skip to content

Di sogni bruscamente interrotti

marzo 5, 2015

Stamattina ero in bagno che mi tiravo acqua sulla faccia cercando di svegliarmi (ieri sera abbiamo festeggiato il compleanno di KOK e si è fatto un poco tardi) quando ho sentito un uccello fare il suo verso, cosa poco comune visto che viviamo in pieno centro città. Stupita e anche un po’ commossa ho pensato ma te guarda quello che non ti aspetti a Bruxelles sembra città e invece ha un animo campagnolo e chissà dov’è e sembrerebbe una gallina e o forse è una civetta ritardataria e o magari un gufetto che si è perso!, e poi ho urlato Bram! Hai sentito l’uccello? e Bram Sì, il piccione..?!

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: