Skip to content

Weekend di sole a Bruxelles (non capita spesso da queste parti)

agosto 4, 2015

Buondì!

Complice il clima insolitamente mite per il Nord Europa, quest’Estate ce la stiamo proprio godendo.

Ancora non mi sono studiata tutte le cose che ci sono in giro, anche perché appena rientrata dall’Islanda volevo solo cucinare e morire sul divano, ma ce ne sono talmente tante che anche se non le cerchi ci inciampi.

Quando io e Bram siamo andati a vivere insieme la casa era già ammobiliata, e i mobili di Bram campeggiano smontati qua e là da 3 anni.

Sabato mattina abbiamo montato il tavolo direttamente in terrazza e abbiamo inaugurato un weekend di brunch, pranzi e cene in terrazza!

Ma andiamo in ordine.

Allora, Venerdì è venuto PLP a cena. Come dicevo ho voglia di cucinare e quindi anziché programmare un menù vero e proprio ho solo preparato tutto quello che mi andava di preparare. E cioè:

  • biscottini salati con prosciutto e formaggio, anche detto aspetta-un-po’
  • insalata di finocchi, agrumi e pistacchi
  • melanzane arrostite con roba varia (yogurt di capra, pomodori, miele, tahini…)
  • kebab di pollo fatto in casa (non ho comprato lo spiedo, ho comprato cosce di pollo e poi seguito la ricetta, è venuto buonissimo… non serve neanche la griglia, solo forno, fornelli e tante spezie!)
  • patate al forno
  • crostata di fragole, pesche e rosmarino

Poi Sabato mattina io e Bram, e quando si è svegliato anche Neil, abbiamo fatto colazione in terrazza. Anzi: io mi sono alzata presto e sono andata al mercato contadino, e quando Bram si è svegliato ha trovato tutto pronto! C’erano un po’ di avanzi della sera prima (sì ci siamo mangiati il kebab a colazione!) e poi pane e pan brioche, burro e marmellata, affettati e formaggi, frutta, yogurt, succo di mela&fragola… e poi boh… mica mi ricordo! Beh ovviamente tanto caffè. Cosa ha avuto più successo? Per me il pan brioche col burro salato, per Bram e Neil le patate arrosto!
Il pomeriggio ho cucinato e la sera io e Bram siamo andati a mangiarci stoemp e salsicce sotto casa e poi ci siamo buttati sul divano con un dvd.

Domenica brunch! Sono venuti KOK e Mariano, abbiamo allargato il tavolo per farci stare il cibo, e, vediamo se mi ricordo tutto?

  • caffè
  • succo di frutta
  • latte
  • baguette e pane bio con semi di lino
  • pan brioche
  • burro dolce e burro salato
  • marmellata di mirtilli fatta in casa
  • crema di cioccolato da spalmare
  • formaggino di capra e marmellata di fichi e peperoncino
  • prosciutto crudo
  • muffin ai mirtilli
  • crostata di fragole, pesche e rosmarino
  • macedonia e yogurt
  • insalata mista (spinaci, lattuga, rucola e pomodorini)
  • caprese con burrata
  • insalata di finocchi, agrumi e pistacchi
  • crostata salata di porri e pomodorini (deliziosa)
  • frittatone di cipolle e zucchine

Mmmh non mi viene in mente altro… eppure mi pareva di aver cucinato un’altra cosa… boh! Comunque, per due ore abbiamo mangiato mangiato mangiato, e questa foto l’ho fatta alla fine, si chiama “quel che resta del brunch”!

IMG_20150802_141010

Nel pomeriggio faceva caldissimo e io e Brammeke siamo usciti per andare verso Bruxelles les Bains, e cioè la spiaggia finta di Bruxelles, sul canale (detto così sembra una merda ma è carino). A circa metà strada ci siamo fermati per prendere un gelato e io ho raccontato al gelataio, giuro sorridendo e ridendoci, che l’ultima volta che avevo comprato da lui un kg di gelato da portar via ero arrivata a casa e aprendo la scatola mi ero trovata davanti un gusto diverso da quello indicato (cioccolato anziché caramello salato). Poco male eh, l’avevamo mangiato lo stesso! Ma il gelataio si è sentito in dovere di rimediare e ci ha regalato un kg di gelato al caramello salato! E quindi siamo dovuti tornare di corsa a casa per metterlo in freezer :-D Poi al mare ci siamo andati lo stesso eh.

Sera cena in terrazza con gli avanzi del brunch, ma siccome siamo dei covoni e gli avanzi del brunch erano pochi ho preparato anche una pastasciuttella con cipolle, zucchine, peperoni e scamorza affumicata.

Infine, ieri sera sono venuti a cena gli Sbuffoli freschi freschi di USA (erano atterrati la mattina stessa!) e li ho coccolati con tante verdurine:

  • crackers con crema di melanzane
  • gazpacho di avocado
  • pan brioche tostato con burro e acciughe spagnole
  • crostata salata di cipolle rosse, porri e pomodorini
  • caprese di bufala con capperi
  • insalata di riso rosso, quinoa, cipollotti, arancia e pistacchi
  • spinaci saltati
  • e per dessert, indovinate un po’, gelato al caramello salato!

Sono molto fiera di me perché ho messo insieme una cena in un’ora.

Poi per stamattina il meteo dava pioggia e quindi abbiamo rimesso dentro il tavolo (è di legno). Spero avremo occasione di rimetterlo fuori presto (nonostante la mia schiena la pensi diversamente). Ah, ieri ho fatto la spesa al negozietto bio di corsa, ho infilato tutto in borsa e sono arrivata a casa con un porro piantato nel groppone! :-D

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: