Skip to content

A volte

aprile 27, 2016

Domattina devo prendere un autobus prestissimo, alle 3:30. Questo di per sé non sarebbe un enorme problema se l’autobus mi venisse a prendere sotto casa, ma così non è. L’autobus aspetta tutti a Gare du Midi. Gare du Midi è a circa 15 minuti a piedi da casa mia, ma col cavolo che me la faccio a piedi da sola a quell’ora. Come soluzioni alternative ho: svegliare Bram alle 3 e farmi portare e poi lasciarlo a cercare parcheggio fino alle 6; oppure, prenotare un taxi e poi convincere il tassista a aspettare l’autobus insieme a me finché questo non arriva. Devo affinare le mie capacità di convinzione!

Nel frattempo a Bruxelles piove e grandina e fa freddo, e due giorni fa hanno chiuso il centro che ospitava i rifugiati in attesa dei colloqui preliminari. Li hanno buttati tutti in strada, e sapete il motivo qual è? È PRIMAVERA. Il motivo è questo.

Ho chiamato la Croce Rossa e lasciato un messaggio dicendo che noi potremmo ospitare una famiglia, non mi hanno ancora richiamato. E domattina io parto, e Bram da solo non vuole ospitare nessuno, neanche un gatto.

È difficile, a volte.

8 commenti leave one →
  1. aprile 27, 2016 11:39 am

    Continui a sorprendermi.

    (E secondo me non avrai problemi a convincere il taxista!)

  2. aprile 27, 2016 11:51 am

    mmmh mi sa che faccio prima a convincere bram!

  3. aprile 28, 2016 1:26 am

    Aggiornamento delle 3:23: sono sull’autobus e mi ha portato Bram. Non so come spiegarlo, ma quando ho visto l’autobus mi sono un po’ stupita: anche se era scritto sugli orari mi sembrava impossibile che potesse esserci davvero un autobus così presto! E invece, eccolo qua!

  4. aprile 28, 2016 2:23 am

    Aggiornamento 4:15 (ma quanto sono patetica che mi metto i commenti da sola?): autobus fermo in coda (coda dovuta al fatto che tutti i mezzi che approcciano l’aeroporto vengono controllati) e poliziotti in tuta mimetica che controllano documento e carta d’imbarco di tutti i passeggeri. Ce la farò??

  5. aprile 28, 2016 3:11 am

    5:15! Dopo 45 minuti di coda al freddo e al gelo FUORI dall’aeroporto, adesso sono finalmente in coda DENTRO all’aeroporto. Sento che ce la posso fare!

  6. aprile 28, 2016 3:34 am

    5:30. Ritiro tutte le mie lamentele. Il signore accanto a me è qui dalle 11 di ieri sera. Io ho passato il controllo di sicurezza, ho un caffè e la vita è di nuovo bella!

  7. aprile 28, 2016 12:44 pm

    Non sei patetica, anzi! E d’ora in poi mi attivo pure le notifiche ai nuovi commenti e ai nuovi post così non mi perdo più nulla!

    (Ecco ora io sembro una stalker… ma giuro non lo sono!)

  8. aprile 28, 2016 12:45 pm

    Hai preso l’autobus e poi l’aereo…quindi dove sei volata stavolta?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: