Skip to content

Islanda day 2. I vichinghi!

ottobre 29, 2016

Sono un po’ sfatta stasera! Non è che abbiamo fatto chissà che perché il tempo era brutto (non fa freddissimo ma piove), ma mi sono stancata lo stesso. Che poi, chiariamo: non fa freddissimo vuol dire che con una sciarpa, un cappello e due piumini si sta bene. Siamo pur sempre in Islanda! Ci sono 2 ore di fuso, ma da voi stanotte cambia l’ora e qua no, quindi da domani 1.

Stamattina abbiamo fatto con calma. Ci siamo alzati, doccia, colazione (mega) e poi siamo andati a Borgarnes. A Borgarnes c’è il Settlement Center, il museo degli… Come si traduce? Insediatori? Dei primi che (intorno all’anno 1000) ci sono arrivati e ci si sono installati. Dei vichinghi insomma!

È un po’ caro ma molto interessante. Per un’ora abbondante abbiamo fatto un salto indietro di mille anni e ci siamo immersi in un misto di storia vera e saga. Barche, accampamenti in terre inospitali, il primo esploratore che la chiama terra delle nevi (poi isola di Garda, infine terra dei ghiacci), le prime fattorie. Ma anche: lotte, vichinghi pirati, regine che in Lapponia hanno appreso la magia nera, figli che uccidono padri, padri che sotterrano tesori (di cui alcuni col tempo realmente trovati, prova che in fondo ad ogni leggenda c’è un fondo di verità). Che poi io continuavo a pensare, ma questi navigavano i mari e poi si ritrovavano in un posto brullo, arido e incredibilmente freddo… ma non gli girava il cazzo neanche un po’?

Abbiamo pranzato al ristorante del museo. Fra menù e buffet abbiamo scelto il secondo perché costava meno, ma mi sa che ci siamo persi qualcosa!

Dopo non sapevamo bene cosa fare e allora siamo semplicemente tornati verso Reykjavik, prendendo però la strada panoramica e fermandoci quando ci aggradava. Sono stata contenta, la cosa più fantastica dell’Islanda è la natura e passare un’intera giornata al chiuso sarebbe stato un peccato! Ci siamo fermati su una spiaggia. Ma tutto il viaggio fra mare, montagne e non so più quante cascate è stato uno spettacolo! La luce…

img_20161029_212807

img_20161029_213046

img_20161029_213225

Rientrando ci siamo fermati a Reykjavik e abbiamo fatto una bella passeggiata. Reykjavik la conosciamo bene ma la sua storia no, Luis mentre camminavamo ce la raccontava. Bello!

img_20161029_232058

Rientrati a casa stanchezza, una doccia che mi ha scaldato ma mi ha anche steso, e la notizia dell’ennesimo terremoto in Italia. Voi tutti bene?

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: