Skip to content

ON THE ROAD AGAIN

aprile 23, 2017

Non ho mai risposto ai commenti sul post lamentino dal Sud America. Diciamo che sono stata un poco sopraffatta dalla commozione per tutti i commenti carini che ho ricevuto! Grazie! Nello specifico, un grande grazie a Vincenzo e Cenere, e anche a Nilde che mi ha spinto a contattare Alvaro (che per ora non mi ha cagato ma va bene lo stesso)! Mamma, Lunedì ripartiamo, spero che le avventure ricominceranno! E Sandra, ma come fa a non ispirarti un continente intero! Ah ah!

Le cose qua vanno meglio. Hanno cominciato a andare meglio più o meno da Pasqua.
Intanto perché il Cristo è risorto, no scherzo, vabbè sono blasfema. Seria adesso!
Intanto perché abbiamo cambiato casa. Abbiamo lasciato l’orribile b&b che mi levava la gioia di vivere e ci siamo spostati in un appartamento. Back to San Telmo, il nostro quartiere preferito! E l’appartamento, provvidenzialmente provvisto di cucina, è stato inaugurato preparando un pranzo di Pasqua per KOK e altri amici!
E poi perché avevo letto la Lonely Planet sbagliata per il Perù. Avevo letto “South America on a shoestring”, che comprende TUTTO il Sud America e ovviamente si focalizza solo su poche cose per paese. Quando ho cambiato approccio e ho letto la Lonely Planet del Perù, meraviglia! Quindi adesso sono contenta di andare.

E quindi niente, domani si riparte. On the road again! Finalmente! Andiamo prima in Cile, poi da lì in Perù e infine dal Perù in Colombia. E poi non lo so! Vedremo!

Un’altra cosa di cui sono contenta è il corso di spagnolo. L’abbiamo fatto per due settimane ed è incredibile quanto già riusciamo a comunicare! Miglior rapporto tempo/risultato della storia!

Un’ultima cosa vorrei dire, anche se non c’entra. Non so se state seguendo la vicenda di Gabriele Del Grande. Gabriele è stato per tanto tempo la voce di chi non aveva voce, e ora c’è un enorme bisogno di dare voce a lui. Non credo si possa fare tantissimo per lui, l’unica cosa in nostro potere è parlarne. Facciamolo!

IMG-20170423-WA0005

Annunci
2 commenti leave one →
  1. eclementel permalink
    aprile 24, 2017 7:21 am

    Io non mi ricordavo il suo nome ma l’ho riconosciuto dalla foto perché era venuto a presentare il documentario a Botanique due anni e mezzo fa. Oggi dicono che sia stato liberato. Leggo che è un tuo concittadino :)

  2. aprile 24, 2017 11:04 am

    Ma dai, c’ero anch’io quella sera a Botanique! Anch’io l’ho conosciuto lì. Che fosse mio concittadino l’ho scoperto solo adesso quando è venuto fuori tutto il casino. E hurrà che l’hanno liberato, buffo (e bello) che mi hai dato la notizia te appena sveglia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: