Skip to content

Colombia. A Cartagena i pinguini cascano dal nido.

maggio 11, 2017

Domenica 7 Maggio

A Cartagena siamo arrivati ieri sera. Siamo scesi dall’aereo e 30 gradi ci hanno accolto, di nuovo e finalmente!

A Cartagena io sono stata un poco triste. Visto il bel tempo i maschietti sono usciti a bere qualcosa, io invece sono rimasta in albergo a cercare di capire il motivo del mio cattivo umore.

Alla fine ho capito. Ho capito che modificando il numero di addendi l’equilibrio del viaggio cambia.
Era un poco cambiato in Thailandia quando c’era Valentina ed era un poco cambiato viaggiando con KOK, ma non tanto in questi casi; è cambiato parecchio, per me, quando ci siamo trovati in 4. Per un motivo scemo, che mi vergogno ad ammettere e che è parte di me: la paranoia dell’abbandono.
Dani e KOK sono molto amici, e giustamente e normalmente hanno passato un bel po’ di tempo a chiacchierare. Irrazionalmente questo mi ha fatto sentire esclusa. È una cosa scema e che non controllo e non c’entra il comportamento loro, è una mancanza mia.
E non voglio essere così, perché poi si crea un circolo vizioso: divento di pessimo umore, e allora sì che c’è un valido motivo per escludermi!

Averlo capito non è stato piacevole, ma mi ha aiutato a venire a patti con la situazione e a elaborare strategie di gestione delle mie emozioni sceme. E infatti oggi è andata meglio!

Abbiamo iniziato con un giretto per Cartagena. Cartagena è una trappola per turisti. Però è una bella trappola per turisti! I ragazzi all’inizio non erano entusiasti, a me invece è piaciuta subito. Per 3 motivi: è tornato il caldo!; gli edifici sono belli; c’è un’atmosfera caraibica che mi ha ricordato Bahia. Anche se Bahia non è Caraibi, e Cartagena invece sì!

Abbiamo fatto una seconda colazione in un posto un poco scicchino (ma scicchino a prezzo basso) e abbastanza occidentale… ma erano 4 mesi che non mangiavo un pain au chocolat!, e poi siamo stati in giro tutto il pomeriggio.

IMG-20170509-WA0008

Che vi devo dire, nonostante il centro sia popolato per il 50% da turisti e per l’altro 50% da acchiappaturisti, a me Cartagena è piaciuta. L’ho trovata allegra, calda e colorata.

IMG_20170511_085515_009

IMG_20170511_085901_054

IMG_20170509_230944_592

IMG_20170511_090321_678

IMG_20170511_090551_822

IMG_20170511_090432_688

IMG_20170511_091011_064

IMG_20170511_091154_780

IMG_20170511_090915_138

E poi in Francia ha vinto Macron! È una bella giornata!

IMG_20170507_194638_144

In serata abbiamo fatto un aperitivo vista mare.

IMG-20170509-WA0050

IMG-20170509-WA0049

IMG-20170509-WA0051

IMG-20170509-WA0053

IMG-20170509-WA0060

Poi siamo passati dall’ostello per cambiarci e riposarci un po’, ed è stato lì che KOK è cascato dal letto.

Adesso siamo a cena in un posto di pesce, tutti sono felici ma la mia pancia no e allora io sto mangiando un panino! Questo è il ceviche di polpo con riso e salsa di arachidi dei boys. La foto del mio triste panino ve la risparmio!

IMG-20170509-WA0058

INFO

A Cartagena abbiamo fatto una seconda colazione a La Brioche (andateci se avete bisogno di un pain au chocolat untone e di WiFi), abbiamo pranzato da Espíritu Santo (semplice e locale, non male) e abbiamo cenato a La Cevichería (per turisti e, a quanto mi dicono, delizioso – rimandate indietro la costosissima acqua Panna e fatevi portare quella locale che costa un terzo e è buona uguale!).
Abbiamo dormito spiaccicati in una stanza da 4 dell’ostello Hostel 1811. Bisogna, bisogna che rinforzino le barre dei letti. Sennò i pinguini cascano dal nido!!

Annunci
3 commenti leave one →
  1. violaemi permalink
    maggio 12, 2017 3:34 pm

    Allora. Volevo dire tante cose, poi ho visto la ceviche e che vuoi dire più? Il resto, non ci posso fare nulla, passa in secondo (terzo, quarto) piano! :D (forza lancino che devi mangiare tante cose buone!)

  2. maggio 12, 2017 5:11 pm

    Un bacino scaccia cattivo umore, le foto sono molto belle, spero che il mal di pancia si plachi e comunque dai il pain au chocolat ci stava tutto.

  3. maggio 14, 2017 5:03 pm

    @ violaemi Ahahah, ti capisco! Ceviche!

    @ sandra Il bacino me lo prendo tutto, grazie!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: