Skip to content

E stasera era così!

luglio 31, 2018

20180731_184649

4 commenti leave one →
  1. agosto 1, 2018 9:46 am

    Super wow per l’orchidea. Quando leggo quanto sei riuscita a cucinare ti ammiro sempre tantissimo e mi vergogno delle mie cene messe insieme alla meglio. Mi piacciono le tue cronache, spero non smetterai mai di scrivere il blog

  2. agosto 1, 2018 1:34 pm

    Magnifica. Dimmi il tuo segreto!

  3. agosto 2, 2018 7:04 am

    Sandra, grazie, ma da ammirare c’è poco considerando che per fare tutte le cose che fo mi scordo di respirare… non va bene! Bacio!

    Slicing Potatoes, allora, premettendo che io non ho il pollice verde ma nero, seguo i consigli di un amico che con le orchidee lavora. Intanto le tengo vicine alla luce ma non appiccicate alla finestra (si bruciano le foglie). Poi tengo d’occhio le radici e quando mi sembrano secche, più o meno una volta al mese (più spesso quando stanno fiorendo), metto il vasetto in una ciotola d’acqua e ce lo lascio tutta la notte. La mattina scolo bene e rimetto a posto. Tutto qui! Ma sai che questa orchidea è stata salvata (da un bidone della spazzatura) da Bram? L’avevano usata per un evento al suo lavoro e poi la buttavano! Ce l’abbiamo da parecchi anni ma è la prima volta che fiorisce!

  4. agosto 16, 2018 7:47 pm

    Stupenda.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...