Vai al contenuto

Vietnamita, mercato, Colazione da Tiffany (solo metà).

dicembre 14, 2018

Scrivo dal letto. Voglio provare a riprendere l’abitudine di scrivere tutte le sere anche se poco. Allora oggi lavoro. Poi corso di vietnamita. Mi rimangio quanto scritto nel post precedente, cioè rettifico: forse smetto. Continua a piacermi, ma se non ho tempo di studiare non ha senso. Rientrando giretto al mercatino di Natale, acquisto pastel de nata per domattina a colazione (sono una droga!), focaccia e formaggi, poi Little Asia. Little Asia è un ristorante vietnamita sotto casa vecchia che volevo provare da tempo e non avevo ancora avuto occasione, e ora chiude! È fully booked fino all’ultimo giorno, ma pregando ed immolandomi sono riuscita ad accaparrarmi un tavolo per due per domani a pranzo, vado con Serena evviva!
Quando sono arrivata a casa ero un piccolo pezzettino di legno stanco e congelato. Abbiamo ordinato del cibo indiano e poi ci siamo sbiaccati sul divano con Colazione da Tiffany, che né io né Bram avevamo mai visto. Mi stava piacendo, ma alla terza volta che chiedevo a Bram di rimandare indietro un pezzo perché mi ero addormentata mi ha mandato a letto!

2 commenti leave one →
  1. dicembre 15, 2018 9:58 am

    Felice per il post quotidiano e i pastel de nata io qui non li trovo, caspita! Buon weekend.

  2. dicembre 15, 2018 5:28 pm

    Ogni volta che li compro ti penso. Buon weekend anche a te!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...